LAGO MAGGIORE MARATHON

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

WhatsApp Image 2017 11 11 at 00.13.31 (1)Domenica 05 Novembre 2017 - Verbania - Il resoconto di Sabrina per questa sua ultima maratona di allenamento (...la seconda in solo 14gg), dove nonostante le condizioni meteo difficili ha addirittura migliorato il suo BP... in attesa della gara vera e propria di Firenze... Tanta roba!!!

Infine sia lei (1° di cat.) che Luciano (2° di cat.) sono andati a premi !!! Bravissimi !!! (ndr Federico)

Un autunno caldo e senza pioggia che sembrava un’estate che non voleva finire più. Così fino alla notte prima della gara quando l’aria è cambiata... Sveglia prestissimo, partenza da Sesto alle 6.30 sotto l’acqua per me e Luciano. Al nostro arrivo a Verbania ad accoglierci troviamo un lago buio che più buio non si può, onde increspate, pioggia battente ed a tratti raffiche di vento. Questo lo sfondo che ci ha accompagnati dal trasferimento in bus alla partenza fino alla fine della gara ed oltre.

Luciano già da qualche giorno (lui previdente ha visto le previsioni meteo !!) mi chiede se sono proprio convinta... ormai ci siamo iscritti dico io e poi manca poco a Firenze, non possiamo posticipare l’ultimo lungo. Diciamo anche che correre con la pioggia a me non dispiace (anzi !!) e che proprio qui esattamente un anno fa ho corso la mia prima maratona... niente non riesce a convincermi a desistere, ormai siamo in griglia e partiamo. L’idea era di correre i primi 20km con i Pacers delle 4h e poi accelerare un po’ fino al km 36 dove avrebbe dovuto finire l’allenamento previsto. Vista la giornata mi dico che sarebbe già buona riuscire a rimanerci con i Pacers... invece poi cambio idea e decido di tentare, piano piano aumento il passo e mi stacco dal gruppetto dei Pacers. Arrivata al km 36 mi rendo conto che che fa troppo freddo per fermarsi e che tutto sommato sto bene... con davanti a me un runner che corre con una mantella che mi ricorda troppo Batman... arrivo al traguardo. In modo del tutto inaspettato (doveva essere un lungo! ) abbatto il muro delle 4ore (3:57:53)! Pochi minuti dopo arriva Luciano, oltretutto andiamo tutti e due a premi, io prima di categoria, lui secondo.

Che dire... corsa bagnata, corsa fortunata !!

Sabrina

UA-44686231-1