TCS NEW YORK CITY MARATHON 2017

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

IMG 7869Fort Wadsworth - Staten Island (NY) - Domenica 06 Novembre 2017 - ore 07:00 - Per la seconda volta (io e Lidia) torniamo per rivivere lo splendore e la durissima fatica di questa maratona che inizia con il jet lag, prosegue con i giri frenetici per Manhattan dei giorni prima, per arrivare alla levataccia (ore 04:00) di domenica mattina, quindi "godere" delle 3 ore di viaggio (bus-tragehtto-bus e interminabili code) per arrivare alla zona di partenza... dove attendere almeno altre due ore il turno di partenza che anche quest'anno posticipo per accompagnare Lidia per quanche km (questa volta però solo fino al quinto... poi liberi tutti).

Ma dicevamo lo splendore... infatti il  calore e il tifo da stadio ti accoglie appena dopo il lunghissimo ponte di Verrazzano per terminare fino all'arrivo in Central Park... mai vista una cosa del genere... 37 Km di gente festosa in entrambi i lati delle grandissime strade di NY... per abbracciare finalmente la tanto sospirata medaglia... e che medaglia !!!

Ma dicevamo la durissima fatica...  infatti una volta tagliato il traguardo inizia l'altra ora di impegno e passione per prendere il telo argento per coprirsi un po, quindi arrivare ai banchi per ritirare la borsa ristoro... quindi proseguire fino alla consegna del Poncho (... più lungo il percorso per chi invece ha preferito consegnare la sacca vestiti da ritirare poi all'arrivo)... così dopo un ora esatta dall'arrivo sono finalemnte fuori da Central Park, adesso però manca ancora qualche Km per raggiungere l'albergo !!!

Questa è la New York City Marathon... probabilmente la più bella maratona al mondo... almeno così la pensano i circa 53.000 runner che da tutto il mondo si sono dati ritrovo questa mattina per la partenza; alla fine saranno 50.647 i runner classificati e giunti al traguardo (qui tutti i numeri e statistiche by NYRR), di cui ben 2.795 italiani (classifica by Podisti.Net).

Da segnalare l'ottimo tempo del nostro "Kenyota Sardo" Salvatore M. che a distanza di solo 14 gg da un altro super tempo (3h27'30" nella Maratona di Abiategrasso), qui ha saputo chiudere in 3h29'58" giungendo primo del nostro gruppo Libertas e 4.820° su 50.647 runners.

Ma non è finita qui... infatti Lory & Roby quest'anno alla loro 12° partecipazione a questa maratona, hanno deciso di aggiungere una bellissima sorpresa a tutto il numeroso gruppo Libertas... comunicando la data del loro Nuovo Matrimonio qui in terra Americana, infatti in data lunedì 06-11-2017 convoleranno a nozze davanti al giudice di New York presso la sede ufficiale del City Clerk. 

Per tutto il resto c'è la Grande Mela che ci attende con i circa 20.000 passi al giorno che faremo per visitarla, con punte fino a 30.000 (nd Amelia, capogruppo donne supporter).

Federico

...

Davide: Run For Your Life @ New York City Marathon 2017. 
"It will move you" è il motto della maratona 2017, qui non si corre per il tempo ma per arrivare e come mi hanno detto i senatori di queste gara "qui si prende la laurea in maratona".
Ma allora perché corro?
Io non mi diverto a correre. È impegno, fatica e sudore, perché allora corro? Non lo so è la prima cosa che mi viene in mente, però continuo a farlo. L'allenamento con tabella e gps è al limite dell'ossessione, ma c'è qualcosa di soddisfacente nel rispettare tempi e modi che la tabella propone di volta in volta. Ma non è questo che mi fa uscire a correre. La verità è che corro per sentirmi umano, provo qualcosa che noi umani abbiamo di atavico, che si perde nella notte dei tempi. Sentirmi umano fa saltare gli schemi imposti dalla società, al di là di essere un figlio, un amante o un compagno, fa arrivare al centro della nostra natura umana. È proprio lì che si smette di pensare e si inizia a sentire. Ma non è facile i mille pensieri sono lì e ti tormentano tornano a farsi spazio nella mente, la ragione tenta di prendere il sopravvento. È allora che corro per sentire chi sono davvero.
 
Davide C.
...
Link utili di approfondimento by Podisti.Net:
 
 

 

 

 

 

UA-44686231-1