DOMENICA INTENSA DI GARE, GARE E ANCORA GARE

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

CLUSONE ALZANO 001 GRUPPODomenica 15 Ottobre 2017 - Tanto sole, ancora molto caldo ma senza impegni ufficiali, complici soprattutto le maratone autunnali, fioccano in redazione classifiche e foto Libertas' Style da tutto il Nord d'Italia. Qui riassumiamo quelle fino ad ora ricevute. Da segnalare che la tanto annunciata 30 Km di Parma di fatto è stata strecciata a 32Km195mt. E come dice il nostro Presidente:"Bravi tutti"!!!

 

 

 

 

UNA CORSA DA RE - Il report

Un po’ di tempo fa qualcuno (ndr Massini Fulvio) mi aveva “battezzato“ il Re del PARCO (NORD)... con un tale premessa... come sarei potuto mancare ad una “Corsa da Re” e che per di più si teneva anche in un Parco (il giardino della Reggia di Venaria e il Parco naturale La Mandria )? Eccomi lì quindi alle 9.30 di Domenica 15/10 in griglia pronto per correre questa Mezza... Reale accompagnato da Sabrina!

Qualche minuto di ritardo nello start (troppa gente, oltre 7000 runner di cui 2000 nella Mezza) e due chiacchiere con una runner che avendo visto Sesto sulle canotte si è premurata di dirci che aveva corso la maratona di Milano... Parliamo un attimo con lei di questa Mezza e... ed apprendiamo che é una Mezza “muscolare“ con molto sterrato, saliscendi e ghiaietto q.b. Avrà esagerato ci diciamo... Partiamo e... la profezia diviene immediatamente realtà. Felicità pura per Sabri che ama questi tracciati poco cittadini... disappunto (mascherato) del Re che preferisce piatto e asfalto. Subito ghiaietto, un po’ di asfalto e poi sterrato che si inerpica sino alla cima Coppi di questa Mezza. Poi discesa, poi lunga lieve e sterrata salita, poi discesa e poi salita... e poi ... finalmente un po’ di asfalto ma in lieve salita... Così per 20 km, sempre un ss. Bello, divertente per qualcuno... brutto e faticoso per qualcun altro... La vita è così ciò che piace a te magari non piace altri e viceversa... Eccoci finalmente all’ultimo km... ma dove é l’arrivo? L’arrivo é lassù... dopo un ultimo  “strappo“ ma poi... finalmente il rettilineo piano finale ma ovviamente su... ghiaietto.

Complimenti a Sabri che su un tacciato come questo ha anche ottenuto il suo best e che pur arrivando due minuti prima di me ha saputo attendere il mio arrivo per mettersi la sua meritata medaglia al collo. Grazie Sabri. Grazie Corsa da Re !!!

Luciano

PARMA 30KM MARATHON - IL REPORT

Anche quest'anno decidiamo di fare un bel lungo a Parma, in occasione della seconda edizione di questa bellissima gara, organizzata molto bene e anche oggi baciata da un eccezionale sole autunnale. La cittadella medioevale nel centro di Parma è il luogo ideale per accogliere l'Expo, il deposito borse, la partenza della maratona, della staffetta e di tutti gli arrivi (qs anno la 30 Km parte più avanti sul percorso...).

Alle 08:30 prendiamo l'ultimo pulman per raggiungere la nostra startline... Appena giunti nella zona di partenza qualcosa non torna, infatti ripercorrendo con la memoria la maratona dello scorso anno... mi sembra proprio il 10°Km della maratona... con tanto di ristoro... quindi se da qui in poi il tracciato della 30 è identico a quello della 42 e qui siamo al 10°km... qualcosa non quadra... infatti lo speacker poco prima della partenza comunica la distanza di 32km... che poi in realtà saranno 32Km195mt... ma cosa sono 2 km in più o in meno???

Alle 09:15 in perfetto sincronismo con la maratona... si parte. Dal 1° al 16°Km (per la 30Km) una leggerissima ma costante salita in mezzo ai campi della periferia Parmense... oggi non gira bene, faccio un po fatica a stare dietro ai palloncini dei 5'30... dall'16°Km in poi (il 26° per la maratona) le cose per fortuna migliorano, infatti grazie anche all'altrettanta leggera ma continua discesa, le gambe si sbloccano un po e riesco finalmente ad alzare la velocità con una media di 5'00 al Km... sono molto dubbioso di riuscire a mantenere questo passo fino alla fine... infatti dopo le ultime ultra corse prima dell'estate, questo è il primo lungo in cui provo ad alzare un po il ritmo. Tutto sommato correndo un po più velocemenrte i km sembrano più "corti"... finalmente al 30° entro in città... non mollo, anzi accellerò ancora un po e con uno scatto d'orgoglio sul ponte di accesso nella cittadella medioevale, taglio il traguardo... per una volta, con tanta gente e tanti fotografi, infatti con un 2h48' sono in linea con gli arrivi dei top runner della 42km :-) 

Giusto il tempo di un breve ristoro, per vedere anche l'arrivo sorridente di Lidia e Roberto. Adesso libero da incombenze familiari... posso fare una bella passeggiata verso gli spogliatoi del Campo di Calcio Tardini per un'ottima doccia calda.

Non ci resta che puntare la macchina verso il Fidenza Village... per un'altro lungo lento... poco defaticante !!!

Federico

 

UA-44686231-1